Mahk 90 ADV - Firmato Margherita Hack - ilTelescopio.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

ORBITER Riflettore

Riflettore newtoniano con specchio parabolico

Mahk 90 è il telescopio ideale per i giovani e per i principianti: si tratta di un riflettore newtoniano da 130 mm di diametro e 900 mm di focale che riesce a coniugare esigenze di costo con la ricerca di ottime prestazioni.
Offre, infatti, immagini nitide e un rapporto qualità/prezzo eccellente grazie all'essenzialità dello schema ottico, risultando così uno strumento idoneo per ogni tipo di osservazione astronomica.

Cosigliato per: osservazioni di luna, comete, nebulose, galassie e profondo cielo.

DIAMETRO OBIETTIVO (mm)  130  
FOCALE (mm)  900  
RAPPORTO FOCALE  f/6,9  
CAPACITA RACC. LUCE  345  
POTERE RISOLUTIVO (arc Sec)  0,9”  
MAGNITUDINE OSSERVATIVA  13,3  
MASSIMO INGRANDIMENTO UTILE  260x  
CERCATORE  6X30  
DIAMETRO GRUPPO FOCHEGGIATORE  31,8  
OCULARI diametro 31,8 mm  SUPER 10  
SUPER 20  
RADDRIZZATORE D’IMMAGINE  OPZIONALE  
FILTRO LUNARE  IN DOTAZIONE  
FILTRO SOLARE  OPZIONALE  
SCHERMO DI PROIEZIONE SOLARE  OPZIONALE  
LENTE DI BARLOW  OPZIONALE  
ATTACCO PER FOTO IN PARALLELO  IN DOTAZIONE  
POSSIBILITA’ DI FOTO A FUOCO DIRETTO  OPZIONALE  
POSSIBILITA’ DI FOTO A FUOCO INDIRETTO  OPZIONALE  
MONTATURA  EQ2  
MOTORIZZAZIONE  IN DOTAZIONE  A.R.  
TREPPIEDE (materiale ed altezza in cm)  alluminio 76-119  

Euro 310.00
(Completo di cavalletto)

Questo mese:

- Spedizione solo
10 centesimi!!!

- Mantellina ZIEL

- Garanzia 10 anni!

ZIEL MAHK
È la linea di telescopi consigliata da Margherita Hack, ideale per chi inizia ad appassionarsi alle bellezze dell’universo.

Dedicata a tutti coloro che hanno appena scoperto la passione per le stelle: è la linea di telescopi ZiEL consigliata da Margherita Hack, l’astronoma italiana che ha portato l’osservatorio astronomico di Trieste a livello internazionale per la qualità delle sue ricerche. La scienziata è molto famosa anche per il suo ruolo di divulgatrice: ha avvicinato moltissime persone alle bellezze dell’universo grazie alla sua capacità di spiegare argomenti complessi in termini semplici e facilmente fruibili.

E proprio su questo principio, si fonda questa linea di telescopi.
PER CHI INIZIA AD AMARE L’ASTRONOMIA parola di MARGHERITA HACK


Margherita Hack, l’astronoma che ha raccontato le stelle.
Nata a Firenze il 12 giugno 1922, è un’astrofisica e divulgatrice scientifica italiana. Laureata in Fisica con una tesi di astrofisica sulle cefeidi, realizzata presso l’osservatorio di Arcetri nel 1945, è stata professore ordinario e direttore del Dipartimento di Astronomia all’Università di Trieste, dove poi è passata nel ruolo di professore emerito dal 1998. Dal 1964 al 1987 ha diretto l’Osservatorio Astronomico di Trieste, portandolo a rinomanza internazionale. Membro delle più prestigiose Società fisiche e astronomiche, ha lavo- rato presso numerosi osservatori americani ed europei ed è stata per lungo tempo nei gruppi di lavoro dell’ESA e della NASA. Nel 1994 le è stata conferita la Targa Giuseppe Piazzi per la ricerca scientifica.
Nel 1995 ha ricevuto il Premio Internazionale Cortina Ulisse per la divulgazione scienza.

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu